+
Follow us

Simbolo, potere, mobilità. Il Tirolo nelle mappe storiche

DURATA

3.7.202121.11.2021

Negli ultimi decenni le antiche carte geografiche sono diventate una base indispensabile per la ricerca. Esse infatti non riportano informazioni generali, ma documentano le condizioni politiche ed economiche di un determinato periodo storico. Non va quindi sottovalutata la loro importanza come strumento di propaganda: con esse venivano condotte e pianificate le battaglie, visualizzati i confini e i territori, risolte le dispute di confine e amministrati gli Stati. Molte carte mostrano tra l’altro anche zone minerarie, terreni agricoli e forestali, aree industrializzate, la rete stradale e ferroviaria, così come percorsi escursionistici e piste da sci. Questa mostra, in oltre cinquanta tra carte geografiche e parti di esse provenienti principalmente da archivi e biblioteche tirolesi, porta alla luce nel contesto dello sviluppo generale della cartografia dall’Antichità al XX secolo l’esempio del Tirolo quale collegamento tra cartografia, politica ed economia. Tematiche principali: Gli albori della cartografia (XVI/XVII secolo); Il Tirolo rappresentato dai cartografi tedeschi, olandesi e francesi; Le catastrofi naturali – la regolazione dei fiumi; L’inizio dei rilievi; Peter Anich e il suo tempo; La ricognizione topografica; I trasporti; Il turismo; L’industria mineraria e l’agricoltura; La guerra e la propaganda.

(c) Südtiroler Landesmuseum für Kultur- und Landesgeschichte Schloss Tirol
(c)Südtiroler Landesmuseum für Kultur- und Landesgeschichte Schloss Tirol
(c)  Südtiroler Landesarchiv, BozenSüdtiroler Landesarchiv, Bozen

Orari d'apertura e informazioni

Castel Tirolo
Via Castello 24
39019 Tirolo

PAGINA WEB

Castel Tirolo

ORARIO

16.3.-8.12.2021


A causa della pandemia di Corona in corso, le date di apertura e di esposizione possono cambiare in qualsiasi momento. Pertanto, si consiglia di controllare le date attuali sul portale internet dei musei prima di visitare una mostra.